Palline di patate

Queste patate sono un contorno ideale per bistecche, cotolette, o pesce alla griglia.

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 15 minuti

Per 4 persone

1 kg. di patate grosse e sode 1 cucchiaio di olio di oliva

40 gr. di burro

Per servire

1 cucchiaio di prezzemolo tritato .

Pelate le patate, lavatele e asciugatele,  poi con uno scavino: (cucchiaio tondo del bordo tagliente), ricavate delle patatine rotonde. Asciugatele con un canovaccio. Prendete una casseruola o una padella, fate scaldare l'olio e unite il burro. Quando i grassi saranno caldi, aggiungete le patate e fatele saltare quindici minuti a fuoco dolce, ogni tanto scuotete la padella.

Le patate saranno cotte quando si sarà formato una crosta dorata e croccante sulla superficie, e la punta di un coltello le penetrerà senza alcuna difficoltà. Salate pepate e toglietele con l'aiuto di una paletta per fritti e sgocciolatele su carta assorbente.

Mettetele poi in un piatto rotondo riscaldate, cospargetelo di prezzemolo e servite subito.

potrete utilizzare i ritagli di patate rimasti.