Basilico di San Francesco

        E’ una delle più belle chiese francescane e venne costruita, tra il 1236 e il 1263, nel luogo ove San Francesco d’Assisi aveva predicato. Il piccolo campanile è il più antico; l’altro è incompiuto, è opera dell’architetto Antonio di Vincenzo. Nel giardino un tempo il cimitero dei Frati ci stavano i contadini, vi sono tre caratteristiche Tombe dei Glossatori.

        L’interno della Basilica è semplice e austero; lungo le pareti vi sono molti monumenti funebri. L’altare maggiore è ornato da un meraviglioso marmo, tutte statue e guglie, ultimato nel 1395, dopo cinque anni di lavoro, degli scultori veneti Jacobello e Pier Paolo dalle Masegne. 

 

 

 

 

 

 

 

TOMBA DEI GLOSSARI