Celebri scolari dello studio

 

 

 

 

DANTE ALIGHIERI

    Lo studio bolognese si gloria di aver avuto tra i suoi scolari alcuni dei più grandi poeti e scienziati del mondo.

         Primo Dante Alighieri, scolaro dal 1285 al 1287. Il sommo poeta non dimenticò mai il soggiorno nella nostra città, tanto che nella “Divina Commedia” ricordò molti luoghi e persone bolognesi.  

 

 

 

 

PETRARCA FRANCESCO

     Altri celebri scolari: il poeta Francesco Petrarca, che frequentò lo Studio dal 1323 al 1326; l’astronomo polacco Nicolò Copernico, dal 1496 al 1500; e il poeta Torquato Tasso, costretto a fuggire nel 1564 dalla città, a causa di una sua ferocia satira contro i professori e scolari dello Studio.

 

 

 

COPERNICO NICOLO'