Giovanni Gozzadini

Archeologico

Bologna 15 Ottobre 1810 -  Ronzano 25 Agosto 1887

 E’ stato uno storico, archeologo e senatore italiano.

Ultimo discendente maschio di una nobile e antichissima famiglia Bolognese che diede uomini d'arme, politici, medici, giuristi, si dedicò alle ricerche storiche e all'archeologia. A lui si deve il primo meticoloso studio delle Torri Gentilizie di Bologna.

Sempre a lui furono affidate le prime campagne di scavo che portarono alla luce la necropoli etrusca di Marzabotto, finanziate dai conti Aria, allora proprietari dell'intero Pianoro di Misano. Dagli scavi compiuti nella sua tenuta di Villanova di Castenaso iniziò la conoscenza della civiltà Villanoviana, risalente all'età del ferro.

La sua sola figlia (Gozzadina Gozzadini) alla morte lasciò il grande patrimonio all'Ospedale di Bologna. Ancora oggi la Clinica Pediatrica Universitaria Gozzadini di Bologna ne porta il nome.