Palazzo Guidotti - Palazzo Silvani - Banca Nazionale ora d'Italia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Palazzo Silvani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Palazzo Guidotti

Qesto lato dell'edificio, fu progettato da Colano Monti e Antonio Zannoni nel 1866 a seguito della sistemazione ottocentesca di tutta l'area, per la realizzazione della nuova piazza Cavour, ottenuta con la demolizione delle antiche vie Borgo Salamo, dei Libri, Miola e della chiesa di Sant'Andrea degli Ansaldi. Su un altro lato della piazza (al n. 4) si affaccia anche palazzo Silvani, progettato dall'architetto Antonio Cipolla, del cui corpo originale resta solo l'involucro, la Banca Nazionale ora d'Italia fu progettato dallo stesso architetto tra gli anni 1861 - 1864. I portici di questi palazzi sono stati decorati da Gaetano Lodi. I portico che guarda via Farini del Palazzo Guidetti conserva undici capitelli dell'edifici più antico.

Banca Nazionale ora d'Italia

Il giardino di Piazza Cavour, sorto dopo il 1860, e stato fatto dal torinese Pietro Ceri. Nel 1902 vi fu collocata la statua a mezzobusto di Cavour, opera di Carlo Monari.